La fine del mondo

Luca Signorelli ha dipinto un celebre ciclo di affreschi a Orvieto, nella Cappella di San Brizio del Duomo. Vi ha descritto il giudizio finale, la predicazione dell’anticristo, i segni premonitori, la risurrezione dei corpi, il paradiso e l’inferno.  Ma il tema più originale è certamente il finimondo. Un tema rarissimo nella storia dell’arte italiana. Vediamo una pioggia di fuoco che si abbatte sulle popolazioni in fuga. Raggi letali soffiati dai demoni aerei seminano vittime e terrore. La folla in fuga incontrollabile sfonda la scena: alcuni si tappano le orecchie per coprire il rombo assordante del terremoto; altri osservano in deliquio lo scatenarsi delle forze della natura sconvolta; le madri cercano di salvare i loro piccoli stringendoli al seno. Tre corpi fulminati sintetizzano la fine del mondo e dei suoi abitanti. Con le parole dell’evangelista Luca: «vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra» (Lc 21, 25-26).

Per la lettura dell’intero ciclo di Signorelli a Orvieto vedi: http://www.camminarenellastoria.it/index/ald_it_Um_TR_13_Orvieto_Signorelli.html

Il Finimondo

Advertisements
Questo articolo è stato pubblicato in Arte e contrassegnato come , , , , da carlofinocchietti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su carlofinocchietti

Carlo Finocchietti dirige a Roma un’agenzia europea specializzata nella mobilità accademica internazionale e nel riconoscimento dei titoli di studio esteri. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si concentrano sull’internazionalizzazione dei sistemi universitari, l’orientamento professionale e i rapporti tra università e industria. Camminatore appassionato e curioso ha esplorato e descritto in diversi volumi intriganti percorsi escursionistici legati alla memoria storica dell’Italia centrale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...