Il Museo della battaglia di Ortona

Ortona è una cittadina abruzzese costruita sul bordo di un promontorio a picco sul mare. Insignita di Medaglia d’oro al valor civile, Ortona è una testimonianza esemplare di come si possa ricreare una precisa identità urbana senza censurare i cattivi ricordi bellici, le distruzioni radicali subite e la memoria dei caduti civili e militari. Nel sito proponiamo una visita al cuore della città e una escursione nei dintorni sui luoghi della feroce battaglia del dicembre 1943. A settant’anni da quegli eventi anticipiamo qui la visita al Museo della battaglia, realizzato nell’ex Convento di Sant’Anna in Corso Garibaldi per ricordare le vittime civili e i caduti canadesi e tedeschi e per documentare l’importanza storica che la battaglia ebbe nel panorama della campagna d’Italia e nella strategia militare della seconda guerra mondiale, il percorso tematico che caratterizza l’allestimento del MuBa ’43 si articola in tre sezioni: la prima è dedicata ai civili ortonesi che hanno subito la guerra senza neanche comprenderne le ragioni; la seconda è dedicata alle due forze sul campo di battaglia, i canadesi e i tedeschi; la terza sezione, più riflessiva, analizza la strategia militare che ha ispirato la battaglia e la concatenazione delle singole azioni. La visita è resa appagante dal largo uso del sonoro, dalle proiezioni audiovisive, dall’uso di immagini di grande formato e da un accurato diorama che descrive l’andamento della battaglia in città. Il museo propone anche una saletta per il raccoglimento e la preghiera.

https://it-it.facebook.com/pages/Museo-della-Battaglia-di-Ortona/202936143072125

www.camminarenellastoria.it/index/gustav_it_2_Ortona.html

Diorama della battaglia di Ortona

Diorama della battaglia di Ortona

Ortona: il monumento di Tommaso Cascella dedicato alle vittime civili della battaglia del 1943

Ortona: il monumento di Tommaso Cascella dedicato alle vittime civili della battaglia del 1943

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Escursioni e contrassegnato come , , da carlofinocchietti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su carlofinocchietti

Carlo Finocchietti dirige a Roma un’agenzia europea specializzata nella mobilità accademica internazionale e nel riconoscimento dei titoli di studio esteri. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si concentrano sull’internazionalizzazione dei sistemi universitari, l’orientamento professionale e i rapporti tra università e industria. Camminatore appassionato e curioso ha esplorato e descritto in diversi volumi intriganti percorsi escursionistici legati alla memoria storica dell’Italia centrale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...