Pastori: gli “stazzi” e gli ovili

Lo stazzo  "Difesa dela Valle", con recinto pastorale in pietra e rifugio moderno, sul Piano delle Cinque Miglia

Lo stazzo “Difesa dela Valle”, con recinto pastorale in pietra e rifugio moderno, sul Piano delle Cinque Miglia, in Abruzzo

Gli stazzi (jazzi, giacci) sono i recinti di custodia notturna delle pecore. Possono avere carattere provvisorio, semi-stabile o permanente. Durante la transumanza e il trasferimento delle greggi lo stazzo viene realizzato piantando pali di legno o di ferro e recintando lo spazio con le reti. Si tratta in questo caso di stazzi mobili, di natura provvisoria, destinati ad essere smontati e trasferiti il giorno successivo. Durante la monticazione, risalendo la montagna in sincronia con lo scioglimento della neve, le pecore vengono custodite in successivi recinti di pietra (mandroni), affiancati spesso da passaggi destinati alla mungitura, da capanne per il pastore e gli attrezzi di lavoro e da canili. Con la fine della transumanza, gli ovini sono ospitati in strutture permanenti e in stalle collettive attrezzate, costruite in quota o nei dintorni dei paesi. Un rilievo particolare meritano gli stabulari ovini con finalità di ricerca e sperimentazione scientifica (miglioramento genetico, alimentazione, riproduzione, tecniche di allevamento). Ne sono esempio l’Ovile nazionale sorto a Borgo Segezia di Foggia nel 1924 e poi trasformato nel 1967 in Istituto sperimentale per la zootecnia e l’Azienda pilota sperimentale per l’ovinicoltura sorta nella Piana San Marco di Castel del Monte sul Gran Sasso.

Stalla sociale sulla Maiella nei dintorni di Decontra di Caramanico Terme

Stalla sociale sulla Maiella nei dintorni di Decontra di Caramanico Terme

Il centro pilota sperimentale per l'ovinicoltura nella Piana di San Marco a Castel del Monte sul Gran Sasso

Il centro pilota sperimentale per l’ovinicoltura nella Piana di San Marco a Castel del Monte sul Gran Sasso

Per una panoramica dell’architettura pastorale visita il sito: www.camminarenellastoria.it/index/trat_approf_arch.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...