La Via Francigena da Fidenza a Fornovo di Taro

Fidenza: sculture sulla facciata del Duomo di San Donnino

Fidenza: sculture sulla facciata del Duomo di San Donnino

Dopo aver attraversato la pianura Padana, la Via Francigena affronta a Fidenza la prima tappa collinare che la porterà a valicare l’Appennino. La tappa ha per meta Fornovo di Taro e si sviluppa su un percorso a piedi di 34 km. Volendo dedicare più tempo ai monumenti e ridurre la monotonia del lungo percorso a piedi, ho preferito utilizzare le stazioni di Fidenza, Felegara e Fornovo della linea ferroviaria Parma-La Spezia. Il percorso propone come hits la cattedrale di Fidenza, vero testimonial della Via Francigena, il parco fluviale regionale del Taro e la pieve romanica di Fornovo. La facciata del Duomo di San Donnino è ricca di sculture antelamiche evocative del pellegrinaggio: il viaggio dei Re Magi, gli angeli che introducono le famiglie dei pellegrini, la statua di San Raimondo da Piacenza in abiti di pellegrino, l’apostolo Simone con il cartiglio indicatore della via di Roma, i pellegrini che sovrastano le statue di Davide ed Ezechiele. Trasferitisi in treno a Felegara, si segue il percorso segnato della Francigena in direzione di Fornovo, costeggiando l’alveo ghiaioso del fiume Taro lungo il sentiero natura, con due piccoli guadi. Sul ponte stradale si varca il fiume e si entra in Fornovo. Il gioiello di Fornovo – il romano Forum Novum – è la parrocchiale di Santa Maria Assunta con i suoi rilievi scolpiti tra i quali emerge la scena dell’Inferno con la punizione dell’avaro e la descrizione dei supplizi della caldaia e della gola del Leviatano. Da Fornovo si prosegue poi per la successiva tappa della Francigena o si rientra in treno a Fidenza.

La descrizione analitica del percorso di tappa è su: http://www.viefrancigene.org

Lungo la riva sinistra del Taro

Lungo la riva sinistra del Taro

Fornovo di Taro: l'Inferno scolpito sulla facciata della pieve di Santa Maria Assunta

Fornovo di Taro: l’Inferno scolpito sulla facciata della pieve di Santa Maria Assunta

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Arte, Escursioni e contrassegnato come , , , , da carlofinocchietti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su carlofinocchietti

Carlo Finocchietti dirige a Roma un’agenzia europea specializzata nella mobilità accademica internazionale e nel riconoscimento dei titoli di studio esteri. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si concentrano sull’internazionalizzazione dei sistemi universitari, l’orientamento professionale e i rapporti tra università e industria. Camminatore appassionato e curioso ha esplorato e descritto in diversi volumi intriganti percorsi escursionistici legati alla memoria storica dell’Italia centrale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...