“Strade” – Una mostra al Museo di Modena

image-1

Il Museo civico di Modena ospita la mostra “Strade. Al Museo si intrecciano le strade del mondo”. Le “strade”, dalle quali la terra viene percorsa, modellata, unita o separata, sono il tema su cui il Museo ha lavorato fin dal 2012 con un gruppo di cittadini modenesi composto da uomini e donne provenienti da quattro continenti. Il nuovo progetto interculturale ha avuto come output finale la mostra accompagnata da un’agenda/catalogo. Il dialogo si è sviluppato a partire dalle strade rappresentate e suggerite da materiali esposti in museo o da antichi luoghi della città e del territorio modenese: dalla strada recentemente scoperta al parco Novi Sad, ai percorsi dei pellegrini etruschi lungo i valichi dell’Appennino, dalla “via dell’ambra” alle rotte percorse dagli esploratori modenesi nell’800 o evocate dai materiali della raccolta del lavoro contadino e artigiano di Villa Sorra. Dai numerosi incontri sono emerse storie, ricordi, e testimonianze da mondi lontani: nessuna di queste si propone di esaurire le problematiche che affronta, ma semplicemente di suggerire sguardi diversi e plurali con cui osservare la strada. La mostra si articola in varie sezioni: “lungo la strada”, “il cammino del migrante”, “il cammino del pellegrino”, “le vie delle merci”, “in strada”, “memorie e saperi”, “ozio e negozio”, “la strada in scena”, “take a walk on the wild side”, “perdersi e trovarsi”, “le nostre strade”.

Maggiori informazioni su www.comune.modena.it/museoarcheologico e su http://www.agendainterculturale.modena.it/

image

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria e contrassegnato come , , da carlofinocchietti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su carlofinocchietti

Carlo Finocchietti dirige a Roma un’agenzia europea specializzata nella mobilità accademica internazionale e nel riconoscimento dei titoli di studio esteri. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si concentrano sull’internazionalizzazione dei sistemi universitari, l’orientamento professionale e i rapporti tra università e industria. Camminatore appassionato e curioso ha esplorato e descritto in diversi volumi intriganti percorsi escursionistici legati alla memoria storica dell’Italia centrale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...