Urbisaglia medievale e la Urbs Salvia romana

Siamo nelle Marche, lungo la valle del Chienti. Urbisaglia ha tutte le caratteristiche del borgo medievale sul colle, chiuso nel recinto delle mura. Vi si accede per la spettacolare Porta Vittoria e se ne percorre il corso principale sfiorando il Municipio e la Collegiata di San Lorenzo. Sul fondo è la bella Rocca con quattro torri angolari e il maschio merlato. Se si sale sul … Continua a leggere Urbisaglia medievale e la Urbs Salvia romana

La palude di Colfiorito

La passeggiata intorno alla palude di Colfiorito è un’escursione del tutto facile e un pizzico originale. Siamo in Umbria, sui piani intermontani al confine con le Marche, tra la valle umbra del fiume Topino nel comune di Foligno e la valle del fiume Chienti in provincia di Macerata. I pianori sono circondati da rilievi montuosi che culminano nei 1571 metri del monte Pennino. L’area protetta … Continua a leggere La palude di Colfiorito

Marche. Tre chiese nella valle del Chienti

La valle del fiume Chienti è un condensato di tutte le caratteristiche più tipiche delle Marche. Se ne apprezza l’economia, sostenuta dalla presenza di distretti industriali celebri. Vi si osserva il tipico paesaggio ondulato, segnato dai borghi costruiti sulla cresta dei colli. Vi sono poi, incastonate sul fondovalle, le chiese e le abbazie romaniche con i loro tesori d’arte e di storia. E tra questi … Continua a leggere Marche. Tre chiese nella valle del Chienti

Il paesaggio pastorale della Tuscia

Gli spazi immensi della Tuscia recano ancora i segni di antiche presenze pastorali e della transumanza invernale delle greggi dall’Appennino o dai monti della Sardegna. Disseminate lungo il territorio si trovano le tracce di questo mondo decaduto ma ancora vivo. Vediamo le masserie isolate, gli ampi stazzi, gli storici tratturi di lunga percorrenza, i tratturelli locali, le vie della dogana, i ricoveri in grotta, i … Continua a leggere Il paesaggio pastorale della Tuscia

Le nozze di Bacco e Arianna

Il palazzo della famiglia Buonaccorsi a Macerata è oggi la sede dei Musei civici. Nella sontuosa Sala dell’Eneide si rivela il gusto collezionistico di Raimondo Buonaccorsi, con le tele ispirate al poema virgiliano. Ma è soprattutto la grande volta a imporsi all’ammirazione dei visitatori, con un fastoso affresco che descrive le nozze di Bacco e Arianna alla presenza degli Dei. Lo volle lo stesso Raimondo … Continua a leggere Le nozze di Bacco e Arianna

Brindisi. Il Bestiario medievale di pietra

L’intreccio di storia e geografia ha plasmato la città di Brindisi. Le colonne terminali della Via Appia sul porto più orientale d’Italia raccontano emblematicamente come Brindisi fosse il terminale della regina viarum degli antichi romani e la porta verso l’Oriente, la Via Egnazia, le terre del Mediterraneo orientale, le conquiste militari, gli scambi commerciali. Nel Medioevo Brindisi torna a identificarsi con il suo porto che diventa … Continua a leggere Brindisi. Il Bestiario medievale di pietra

Roma. L’ultimo viaggio di San Paolo

Trekking urbano dalle Tre Fontane alla Basilica Ostiense L’imperatore Nerone scatena la persecuzione contro i cristiani dopo l’incendio che distrugge la città di Roma nell’anno 64. Paolo è condannato a morte. Sarà decapitato fuori città: è ultimo “privilegio” concessogli per la sua cittadinanza romana. Per Paolo è il momento dei bilanci. Non è stata una vita tranquilla, la sua. “Cinque volte dai Giudei ho ricevuto … Continua a leggere Roma. L’ultimo viaggio di San Paolo