Roma. Passeggiata a Forte Bravetta

C’erano un tempo due luoghi spauracchio per i soldati refrattari alla disciplina militare. “Ti mando a Gaeta!” era la raggelante minaccia che gli ufficiali urlavano ai marmittoni più caparbi e ostinati. E si riferivano al carcere militare nel castello della deliziosa cittadina sul Tirreno. L’altro posto da brivido era il Forte Bravetta di Roma, avvolto dalla sinistra fama di luogo delle fucilazioni, dove le esecuzioni … Continua a leggere Roma. Passeggiata a Forte Bravetta

Sulla Linea Gustav. Il cammino della memoria

“Sulla Linea Gustav” è un percorso pedonale e cicloturistico nato dall’idea di alcuni bikers dell’Associazione Winter Line che nel 2013 hanno deciso di ripercorrere la linea difensiva costruita dai tedeschi per fermare l’avanzata degli Alleati. Nell’intento di rendere quel percorso un modo di conoscenza attiva del territorio, la società cooperativa Terracoste ha proposto il progetto alla regione Abruzzo e ha ottenuto i fondi europei destinati all’incentivazione e … Continua a leggere Sulla Linea Gustav. Il cammino della memoria

Linea Gustav. Il Museo di Castel di Sangro

La guerra investe Castel di Sangro nell’ottobre del 1943. Si comincia con un treno carico di profughi e il trenino della Sangritana che sono mitragliati dagli aerei alleati. Si passa poi ai rastrellamenti tedeschi di uomini destinati ai lavori di scavo delle trincee. Sulla corona dei monti che circondano Castel di Sangro si apprestano le difese della Linea Gustav che i tedeschi costruiscono per bloccare … Continua a leggere Linea Gustav. Il Museo di Castel di Sangro

Dai Prati di Croda Rossa al Passo di Monte Croce Comelico. Memorie di guerra

L’escursione è in discesa e quindi facile e molto popolare. Si parte dai Prati di Croda Rossa, a 1925 metri di quota, dove si giunge con la funivia di Croda Rossa che sale da Moso di Sesto. Si scende su una larga e tranquilla sterrata nel bosco fino al Passo di Monte Croce Comelico, a quota 1636, dove i frequenti bus del servizio pubblico riportano … Continua a leggere Dai Prati di Croda Rossa al Passo di Monte Croce Comelico. Memorie di guerra

Il libro di Lorenzo Grassi sulla Linea Gustav

Presentazioni del libro di Lorenzo Grassi Linea Gustav – Passi nella memoria Lunedì 6 agosto 2018, alle 17, al Museo Civico Aufidenate (Convento La Maddalena) a Castel di Sangro (AQ). Introduzione di Alessandro Teti. Sabato 11 agosto 2018, alle 18, nella Sala multimediale del Castello di Palena (CH). Introduzione di Adele Garzarella. [ È prevista anche un’escursione al mattino alle trincee del Monte Porrara, a … Continua a leggere Il libro di Lorenzo Grassi sulla Linea Gustav

Un campo fortificato romano sul Limes germanico

Scoprire una traccia dell’Impero Romano in Germania può essere sorprendente solo per chi ha dimenticato i libri di storia antica. Ma resta tuttavia una curiosa esperienza archeologica. Come nel caso del Castra Vetoniana, la fortezza che i romani costruirono in Baviera, nella valle del fiume Altmühl, sopra il paese di Pfünz, a guardia del Limes. Il campo fortificato fu costruito in legno all’epoca dell’imperatore Domiziano … Continua a leggere Un campo fortificato romano sul Limes germanico

Rovereto. La Strada degli Artiglieri

Il 15 maggio 1916 l’esercito austro-ungarico scatenò un’offensiva – nota come Strafexpedition – contro le posizioni italiane nel Trentino e sugli Altopiani vicentini. Nella zona di Rovereto e della Vallagarina l’ottavo corpo d’armata austriaco riuscì a sfondare le posizioni italiane di prima linea e a conquistare la Zugna Torta, il Pozzacchio e il Col Santo. La linea di resistenza italiana si irrigidì progressivamente e si … Continua a leggere Rovereto. La Strada degli Artiglieri