La Certosa di Pesio e l’alta Valle

Siamo in Piemonte, nella provincia di Cuneo. Risaliamo in direzione sud la valle che prende il nome dal fiume Pesio che la percorre per tutta la sua lunghezza. Lasciato il comune di Chiusa di Pesio entriamo progressivamente nel folto dei boschi protetti dall’istituzione del Parco del Marguareis.  Il nostro obiettivo è la Certosa di Pesio, uno dei monumenti-chiave per capire la storia di questo settore … Continua a leggere La Certosa di Pesio e l’alta Valle

Al Sacro Monte di Varallo Sesia

Quando nel secolo quindicesimo i giannizzeri turchi resero impraticabili ai pii pellegrini cristiani le vie di terra e di mare che davano accesso ai luoghi santi, Bernardino Caimi, un intraprendente frate francescano, di ritorno dalla Custodia di Terrasanta, pensò di riprodurre quei luoghi a casa sua e rievocarvi la vita e la passione di Cristo. Nel cuore della Valsesia, su un’altura che domina a 608 … Continua a leggere Al Sacro Monte di Varallo Sesia

Linea Cadorna. Ornavasso e il Forte di Bara

La Linea Cadorna individua sinteticamente il sistema di fortificazioni che il Generale Cadorna, capo di stato maggiore dell’esercito, fece costruire lungo tutto il confine italo-svizzero tra l’estate del 1915 e la primavera del 1918, durante la prima guerra mondiale. Era allora vivo il timore che le truppe austro-tedesche potessero aggirare le linee italiane transitando per la neutrale Svizzera e penetrando in Italia attraverso i valichi … Continua a leggere Linea Cadorna. Ornavasso e il Forte di Bara

Al Sacro Monte Calvario di Domodossola

Domodossola – la domus dell’Ossola – è il centro principale della Val d’Ossola in Piemonte. Di origine medievale, grazie alla sua posizione strategica, ha favorito un intenso scambio con i popoli al di là del confine, attraverso importanti valichi alpini come il passo di Antrona, il passo del Monscera e soprattutto il passo del Sempione che la mette in comunicazione con Briga e la Valle … Continua a leggere Al Sacro Monte Calvario di Domodossola

Il Sacro Monte francescano di Orta

Lo storico medievista Franco Cardini parla dei «Sacri Monti» come di un geniale esperimento di «urbanistica santuariale» che insediò numerosi villaggi di costruzioni topomimetiche in luoghi dell’Italia e dell’Europa che riproducevano la morfologia di Gerusalemme e dei Luoghi Santi. L’idea fu concepita nel Cinquecento da un gruppo di frati francescani della Custodia di Terrasanta che, tornati in Italia, si posero il problema, per un verso, … Continua a leggere Il Sacro Monte francescano di Orta