Il Tratturo Magno dal fiume Fortore a San Paolo di Civitate

Il Tratturo Regio L’Aquila-Foggia, detto anche “Magno” per la sua rilevanza, è in alcuni suoi tratti un autentico museo all’aperto. Le testimonianze storiche della transumanza s’intrecciano con i segni della fede, con i luoghi della natura protetta, con i borghi e i centri urbani di antica fondazione. Ad esempio nel primo tratto del suo percorso pugliese il Tratturo Magno è un museo open air. Il … Continua a leggere Il Tratturo Magno dal fiume Fortore a San Paolo di Civitate

Molise. Il Tratturo di Guglionesi

Il Tratturo Magno L’Aquila-Foggia arriva a Guglionesi da San Giacomo degli Schiavoni. Varcato il fiume Trigno, il tratturo lascia l’Abruzzo ed entra nel Molise. A Petacciato si lascia definitivamente alle spalle il mare Adriatico e punta verso i colli dell’interno. Ai piedi di San Giacomo degli Schiavoni la fascia del tratturo è ancora integra e perfettamente visibile in tutta la sua larghezza. Dopo Guglionesi il … Continua a leggere Molise. Il Tratturo di Guglionesi

Abruzzo. Sul Tratturo Magno, dalla chiesa di Cintorelli al Colle della Cava

Grandiose vedute e povere pietre. I grandi panorami dominati dalle creste del Velino, del Gran Sasso e della Maiella. Le umili opere del lavoro umano: le capanne di pietra, i campi aperti, i muretti di confine, le macere dello spietramento, i cippi del tratturo. E tutto il fascino dell’Abruzzo interno. Siamo sul Tratturo Magno, la via armentizia della transumanza che collega L’Aquila e Foggia. Giunti alla … Continua a leggere Abruzzo. Sul Tratturo Magno, dalla chiesa di Cintorelli al Colle della Cava